VIRGINIO ALBE'

03 ottobre, 2020

Li chiamavano ‘comunistelli di sacrestia’. Erano giovani democristiani della corrente più a sinistra della Democrazia Cristiana, ‘La Base’, e il loro referente sul territorio era il senatore Giovanni Marcora. Virginio Albè, classe 1929, scomparso il 26 settembre era un basista ed è stato per tanti anni segretario della Sezione Bollini della Dc di Legnano.
I funerali si sono svolti nella chiesa dei Santi Martiri il 29 settembre.
Albè, oltre all’impegno nella Dc, ed esponente di rilievo della Base legnanese, era stato a lungo nel Comitato Comunale dello “scudocrociato” e componente del CdA di Amga per 5 anni dal 1975 all'80.
Gianni Mainini Tamberi